LAMPADE PER SOGGIORNO
Consigli per l'illuminazione del soggiorno


É l'ambiente più rappresentativo della casa, è destinato alla famiglia e agli ospiti per ritrovarsi, conversare, dedicarsi al gioco, alla televisione, alla musica. Le funzioni sono, dunque, molteplici e diverse le relative prestazioni visive che possono svolgersi contemporaneamente. Conviene sottolineare le diverse funzioni con adeguati criteri di illuminazione che però devono armonizzarsi in un'atmosfera accogliente e piacevole. Su una base d'illuminazione generale, a 100-200 lux orizzontali medi, ottenuta con incassi a fascio ampio, se è presente il controsoffitto, o con lampade a parete, si possono evidenziare singole zone con una lampada a sospensione nel caso del tavolo da pranzo e con lampade da terra vicino alla zona di conversazione.
Per la zona da gioco si potranno utilizzare delle lampade da terra orientabili, mentre su consolle e tavolini di servizio ai divani si potranno posizionare delle lampade da tavolo.
Per la lettura, la lampada da tavolo con emissione puntuale, magari a led, andrà posta in alto a sinistra sopra la verticale del lettore. Vicino alla area della televisione conviene che l'impianto di illuminazione del soggiorno sia regolabile e che lo sfondo del video sia rischiarato apparecchi wall washer o dalla luce diffusa di una lampada da tavolo a bassa luminanza, per ammorbidire il confronto tra lo sfondo e lo schermo della televisione e consentire una osservazione più riposante.

La sala da pranzo è una zona che deve apparire luminosa ma non abbagliante e offrire un'atmosfera accogliente e di calore grazie ad una distribuzione armonica delle luminanze senza contrasti eccessivi e abbagliamenti.
Il tavolo è il centro dell'ambiente deve essere illuminato a 100 - 150 lux. Si può impiegare una lampada a sospensione, sospesa a non meno di 2,2 m dal pavimento e che si adatti all'architettura dei locali ed ai colori degli arredi.
Lampade di tonalità calda e perfetta resa dei colori sono da preferire: le alogene a risparmio energetico sono un’ottima scelta.

Le pareti possono essere decorate con lampade da parete coordinate con il lampadario. Per una giusta illuminazione della zona giorno e ottenere un'atmosfera accogliente e confortevole, è fondamentale considerare ad una ad una tutte le zone che lo compongono, dalla zona conversazione all’angolo lettura, dall’area dedicata alla televisione a quella occupata dalla libreria o dall’angolo studio, ed i requisiti di funzionalità e ambientazione richiesti a ciascuna. Inoltre non bisogna mai dimenticare che le lampade rivestono anche una fondamentale valenza estetica e luci diverse, magari caratterizzate da colori differenti, possono anche servire per delimitare ambienti diversi all’interno dello stesso soggiorno.

 

Lampade da Tavolo | Lampade da Terra | Lampade da Parete | Lampade da Soffitto | Lampade a Sospensione